Grazie a questo accessorio il tuo scooter correrà più di una moto: in strada farai furore

Se siete amanti degli scooter, ma avete il desiderio di avere anche una moto, potrete avere una soluzione davvero unica.

Gli scooter sono una vera e propria arma nelle condizioni di chi deve affrontare tutto il giorno il traffico cittadino. Infatti, essi si distinguono per la loro facilità di manovra e per la capacità di essere comodi e scattanti, ma qualche difetto, ovviamente, lo hanno anche loro. Un esempio? Il fatto di non essere dei fulmini di guerra, ed è per questo che sono abilitati all’uso solo sulle strade cittadine.

Grazie a questo accessorio il tuo scooter correrà più di una moto: in strada farai furore
Vespa – Motomondiale.it

Proprio per questo, a qualcuno è venuta in mente l’idea di renderli più performanti, per farli correre come se fossero delle moto vere e proprie. A questo punto, andiamo a dare un’occhiata al progetto diabolico che è stato appena approvato, e che vi permetterà di spostarvi su uno scooter in modo ancor più rapido. Ovviamente, fate sempre attenzione a non esagerare.

Scooter, ecco come farlo diventare una moto

Nel mondo odierno, che è dominato dalla tecnologia a tutti i livelli, c’è un aspetto che su scooter e moto, ma anche sulle auto, fa una grande differenza. Stiamo parlando dell’elettronica, che permette di tirare fuori delle prestazioni del tutto inaspettate. Proprio per questo motivo, è stato sviluppato un particolare sistema da parte della Polini, che ha mandato già in visibilio gli appassionati del mondo delle due ruote.

Vespa centralina Polini
Vespa in mostra (Piaggio) – Motomondiale.it

Infatti, Polini ha creato la centralina ECM, per i modelli Vespa, Liberty 50 E Zip 4T Euro 5. La dicitura ECM sta per Engine Control Module, con il reparto corse dell’azienda bergamasca che ne ha approntato una versione ancor più estrema e che tirerà fuori prestazioni ben più alte dai vostri scooter.

La conferma del fatto che le prestazioni andranno a salire arriva dal fatto che troveremo a disposizione ben 4 mappature diverse, da selezionare in base a quello che è il livello di preparazione del motore. Incluse in questa nuova mappatura, troviamo anche due molle valvole che permettono di spingersi senza danni alle valvole stesse sino alla bellezza di 10 mila giri al minuto. A quel regime, in seguito, interviene il limitatore, che va a mettere in sicurezza il motore stesso.

La prima mappatura è quella che mantiene il motore nella configurazione originale, senza che avvengano modifiche di sorta. La seconda è la mappatura di preparazione, che richiederà la sostituzione delle valvole originali con quelle incluse nella confezione della centralina, in modo da iniziare ad aumentare quelle che sono le risposte del motore. In seguito, passiamo alle cose più spinte, in modo da poter godere al massimo le performance dei vostri mezzi su due ruote.

La mappatura 3 è perfetta per Vespa e Liberty 50, portando la cilindrata ad  80 centimetri cubici. Invece, la mappatura 4 è stata pensata per lo Zip, e viene consigliato l’abbinamento con variatore e marmitta dell’engineering di Polini. Dunque, avrete una gran bella occasione per far fare dei decisi passi in avanti ai vostri scooter, anche se vi consigliamo di guidare sempre in maniera piuttosto responsabile. Di certo, non ve ne pentirete.

Impostazioni privacy