Arriva il clone low cost di Moto Guzzi: questa cruiser spiazza tutti, ha un prezzo irrisorio

La Moto Guzzi è un marchio noto e ammirato in tutto il mondo e non sorprende dunque il fatto che ci sia chi è pronta a “imitarla”.

In questi anni abbiamo assistito a una serie di eccezionali moto imporsi sulla scena internazionale, con la Moto Guzzi che è tra i principali colossi mondiali. La casa lombarda infatti ha saputo dare vita nel corso degli anni a delle eccezionali due ruote molto potenti e soprattutto esteticamente possenti e imbattibili su strada.

Moto Guzzi Cina low cost Dayang TMW 450 DY200-6
La versione low cost della Moto Guzzi (Canva – motomondiale.it)

Il suo stile ha sempre ricordato moltissimo quello di grande case americane come nel caso di Indian o Harley-Davidson. Nomi che hanno scritto la storia delle due ruote in modo indelebile e non deve dunque sorprendere il fatto che anche altre aziende abbiano provato a prendere spunto proprio dalla Moto Guzzi.

Anche questa realtà ha saputo imporsi con una schiera di biker fedeli al marchio. La nascita del “The Clan” nel 2014 ha fatto sì che la Moto Guzzi potesse diventare così una filosofia di vita e non solo un modello adatto per potersi imporre su strada negli anni e questo stile non si può di certo imitare.

Ciò che si può fare però è cercare in qualche modo di rifarsi dello stile guzzista per la progettazione di una serie di moto innovative, con la Cina che negli ultimi anni sta facendo parlare sempre di più di sé. Tra le novità che giungono sul mercato vi è per esempio la Dayang, una società che di recente ha provato a dare vita un piccolo clone a basso costo della Moto Guzzi.

Dayang TMW 450 e non solo: le novità simil Moto Guzzi

La Dayang è una società cinese che sta cercando di crescere e di imporsi sempre di più nel mercato motociclistico mondiale. Per farlo ha deciso di dare vita a una serie di modelli innovativi, con uno di quelli che ha ottenuto i maggiori successi che è stato il DY200-6, con questa moto che è giunta in Europa tramite il Regno Unito.

Moto Guzzi Cina low cost Dayang TMW 450 DY200-6
Dayang DY200-6 (Dayang Press Media – motomondiale.it)

Chi invece è ancora solo una realtà cinese, con la Dayang che la tiene ancora nascosta al grande pubblico europeo è la TMW 450. A scoprirla è stata direttamente la nota e storica rivista di “Motociclismo”, con questa che ha trovato questa cruiser a basso costo, molto tecnologica e che la si può guidare anche solo con la patente A2.

Si tratta di una due ruote che si presenta con un motore V2 da 450 di cilindrata, il che le dà il modo di erogare un massimo di 48 cavalli. Siamo di fronte a un modello che è progettato con un telaio a traliccio in acciaio e anteriormente si fa apprezzare per una forcella di primo piano, con un ottimo impianto frenante.

Le ruote sono da 15 pollici per quella posteriore e da 18 pollici per la anteriore. Non male anche nello sviluppo legato alla sicurezza, con la Dayang TMW 450 che si fa apprezzare per un ottimo sistema ABS. Difficile capire se nel prossimo futuro sarà possibile acquistarla anche in Europa, ma la Dayang ha dimostrato di poter dare vita a una serie di modelli di ottima fattura e un prezzo accessibile ai più.

Impostazioni privacy