Yamaha fa impazzire i nostalgici: con questo kit riporti in vita lo storico modello, c’è la fila per averlo

La Yamaha è un marchio d’élite nel mondo delle moto. Lo dimostra ancora una volta; ora i nostalgici si emozioneranno di fronte a questa novità incredibile.

Il Giappone attraverso grandi aziende ha dimostrato nel corso degli anni di saper progettare una serie di eccezionali motociclette che hanno trovato il loro punto di forza, indubbiamente, nelle tante vittorie in prestigiose corse. Una di quelle che ha spopolato maggiormente è la Yamaha, con la casa di Iwata che si è messa in luce anche grazie a dei campionissimi italiani che ne hanno condotto le moto negli anni.

Yamaha XSR700 Tryant occasione Hoo Bue novità custom Taiwan prezzo
Incredibile occasione per questa Yamaha (motomondiale.it)

Tutti quanti i fans sono infatti ancora emozionati dai grandiosi risultati che furono in grado di ottenere in passato delle leggende del calibro di Giacomo Agostini o di Valentino Rossi. I due rappresentano un simbolo di splendore e di bellezza dello sport italiano; con la Yamaha, hanno saputo creare un importante sodalizio che ha elevato a livello mondiale questo marchio.

La casa giapponese è diventata dunque sempre più popolare, tanto è vero che sono molti i costruttori che hanno cercato di prendere spunto proprio da queste moto. Una delle realtà che ha provato ad avvicinarsi in un modo che vedremo a breve al mondo Yamaha è stata la casa di Taiwan Hoo-Bue, con questo che è il nome d’arte del designer Jurmol che ha progettato un modello custom ispirato ad una mitica due ruote giapponese.

Yamaha XSR700 Tryant: ecco il kit che tutti vorranno

Ecco dunque come da Taiwan si sia deciso di perfezionare ancora di più una già bellissima naked come la Yamaha XSR700, un modello che si presenta con una lunghezza di 207 cm, una larghezza di 82 cm e un’altezza della sella di 83,5 cm, con il suo peso complessivo che è di 166 kg.

Yamaha XSR700 Tryant occasione Hoo Bue novità custom Taiwan prezzo
Yamaha XSR700 Tryant (Hoo-Bue Press Media – motomondiale.it)

Il motore che monta al proprio interno è un bicilindrico da 700 cc di cilindrata e che permette così alla moto di erogare fino a un massimo di 73,4 cavalli. Ottimo anche lo spunto in velocità, con questo che ha modo di portarla fino ai 200 km/h. Il mezzo utilizza un cambio a 6 marce. Il serbatoio situato internamente poi comprende complessivamente 14 litri, ma grazie a Hoo-Bue la si può avere in versione molto più sportiva. Una custom, appunto, che prende il nome di Tryant.

Il kit realizzato dal designer di Taiwan infatti permette di avvicinare questa Yamaha allo stile delle moto americane. Le carene come si nota sono realizzate in fibra di carbonio e non mancano decorazioni che fanno largo uso di luce a LED. Il parafango inoltre è installato posteriormente rispetto al forcellone. Hoo-Bue dà modo inoltre di poter acquistare questo kit non solo per la XSR700 moderna, ma anche per la versione tra il 2017 e il 2022 disponibile su richiesta.

Impostazioni privacy