Motomondiale logo

Team Jir Moto2, tutto pronto per l’esordio

La stagione sportiva 2010 vedrà schierato sulla griglia di partenza della nuova Classe Moto2 il Team JiR. Una presenza di prestigio con trascorsi importanti in MotoGP che attesta l’interesse verso la categoria che sostituisce la 250 GP e che vedrà ben 39 piloti prendere il via in Qatar domenica 11 Aprile sulla pista di Losail. […]


JIR TEAM Moto2 - Mattia Pasini

La stagione sportiva 2010 vedrà schierato sulla griglia di partenza della nuova Classe Moto2 il Team JiR. Una presenza di prestigio con trascorsi importanti in MotoGP che attesta l’interesse verso la categoria che sostituisce la 250 GP e che vedrà ben 39 piloti prendere il via in Qatar domenica 11 Aprile sulla pista di Losail.
Con una programmazione triennale il gruppo di lavoro avrà una struttura tecnica di prim’ordine capitanata da Mauro Noccioli e riporrà in Mattia Pasini e Simone Corsi la fiducia per ambire alle posizioni di vertice della classifica mondiale.
Gianluca Montiron ha introdotto novità nel management di JiR che si avvale delle competenze di Sportways, società del gruppo Assist che si occupa di marketing sportivo.
La nuova categoria vedrà confrontarsi in pista piloti con la medesima motorizzazione e ciclistiche prototipo, lo sviluppo tecnico sarà una parte fondamentale per l’evoluzione del telaio.
Fa bella mostra di sé sul serbatoio della moto del Team JiR un glorioso marchio: MotoBI.

Gianluca Montiron – CEO JiR
“Da anni il perseguimento di risultati importanti basati sulla concretezza del lavoro di squadra e l’ambizione al miglioramento contraddistinguono i progetti di JiR, dapprima in MotoGP ed ora in Moto2. Una pianificazione triennale che si realizza con l’esordio di un team qualificato e con investimenti importanti per mantenere una struttura di prim’ordine.
I front-men saranno i piloti che dovranno finalizzare con i risultati sportivi il complesso lavoro che c’è dietro le quinte. Un gruppo di Partners con i quali condividiamo la medesima passione oltre ad un programma sportivo-commerciale che concretamente vuole ambire al ritorno nella massima categoria.”