Queste app sono l’arma segreta dei motociclisti: guai a girare senza, ti cambiano la vita

Ecco le applicazioni che non possono mancare sul cellulare di un motociclista doc. Ti permetteranno di viaggiare comodo e in sicurezza. 

Evidentemente l’invenzione che ha rivoluzionato maggiormente le vite di tutti noi negli ultimi anni è quella dei cellulari intelligenti o smartphone, dispositivi senza i quali ormai, molti di noi si sentono persi. Da banali cellulari per chiamare a veri e propri dispositivi che costituiscono un’estensione del nostro essere. Non si esagera soprattutto perché, per automobilisti e motociclisti, alcune app scaricabili su questi strumenti sono davvero importanti.

Moto app migliori
Le app di cui non puoi fare a meno – Motomondiale.it

Oggi tracceremo una mappa concettuale delle app secondo noi più utili per un motociclista a partire da quelle più “banali” e note fino ad arrivare a quelle più sconosciute ma altrettanto fondamentali. Partiamo dai must che tutti i motociclisti conoscono sicuramente. Avete Google Maps o Wayz sul vostro cellulare? Probabilmente, si!

Entrambe le applicazioni si utilizzano per navigare in strade non note senza bisogno di cartine, mappe o segnali stradali. La seconda è particolarmente utile perché, a seconda del filtro che scegliete, vi indicherà anche incidenti, condizioni del traffico e situazione in strada, sottolineando incidenti ed eventuali rallentamenti. Pochi però conoscono anche Whip Live, applicazione simile che però nasce proprio per i centauri: pensate che vi consentirà anche di tracciare itinerari fuoristrada, qualora abbiate una enduro e tanta voglia di usarla.

Sicuri in sella…

Un’app che farà sicuramente molto comodo a quelli di noi più distratti – e chi non lo è? – potrebbe essere Veicolo. Questa app disponibile su tutti gli smartphone più noti permette al centauro di ricevere in tempo reale informazioni su revisione, polizza RCA ed altre tasse o bolli da pagare sulla propria motocicletta; in questo modo, dimenticarsi una scadenza risulta davvero impossibile.

Moto app migliori
Real Rider è l’app che garantisce la sicurezza del centauro (Real Rider) – Motomondiale.it

Viaggiare divertendosi sicuramente è l’obiettivo di tutti i centauri ma non si può trascurare la sicurezza, per questo, app come RealRider stanno spopolando soprattutto negli States. Questa applicazione nello specifico rileva automaticamente un incidente in base al movimento improvviso del cellulare, permettendo al centauro di annullare la chiamata ai servizi di emergenza se si è trattato di un malinteso. Se il motociclista non fa nulla, la chiamata ai sanitari con tanto di posizione GPS parte in automatico, salvandovi potenzialmente la vita.

Chiudiamo con un’altra simpatica app che ha alcuni connotati specifici per il gentil sesso: si tratta di Riser, applicazione che punta a rendere il motociclismo una…faccenda di squadra. Questa app dispone di una funzione che consente al centauro di tracciare un intinerario da condividere con tutti gli utenti nel raggio di 150 metri per dare vita ad un viaggio di gruppo. Di recente gli sviluppatori hanno richiesto una partnership con Women Riders World Relay al fine di migliorare l’esperienza delle tante ragazze e donne che usano questo servizio.

Insomma una valanga di app da scaricare per viaggiare meglio: le conoscevate tutte?

Impostazioni privacy