Tragico incidente in Sardegna, grave un motociclista: l’episodio

In Sardegna è avvenuto qualcosa di terribile, un incidente pazzesco che ha creato grande spavento. Ecco cosa è successo ad Olbia.

Chi va in moto sa di poter correre gravi rischi, e molto spesso, si incappa in incidenti di una certa gravità. Per fortuna, le cose possono andare per il meglio anche grazie alle tante dotazioni di sicurezza che ci sono al giorno d’oggi, che spesso e volentieri salvano la vita a chi è coinvolto in episodi simili, prevenendo anche gravi ed invalidanti ferite.

Incidente moto Sardegna Olbia
Incidente moto che paura – Motomondiale.it

Nelle prossime righe, vi parleremo di un terribile incidente che è avvenuto in Sardegna, dove un motociclista ha seriamente rischiato la propria vita. In sostanza, pare che il protagonista di questo impatto abbia fatto tutto da solo, andando a sbattere contro il guard-rail. Andiamo a scoprire cosa è accaduto, nella speranza che tutto si possa risolvere per il meglio.

Moto, paura in Sardegna per un incidente

Quando avviene un incidente in moto, c’è molto più rischio di farsi seriamente male e di perdere la vita rispetto all’auto, visto che si può sbattere direttamente a terra o contro qualche ostacolo. Sul sito web “Olbianova.it“, è stato reso noto che un motociclista è andato a sbattere contro un guard-rail proprio ad Olbia, in Sardegna, con il conducente che era proveniente da Pittulongu, ed ha impattato nella zona della rotatoria del Cipnes. Colui che si trovava in sella è olbiese ed ha 52 anni di età, ed è stato purtroppo, ma inevitabilmente, sbalzato dal suo mezzo in occasione dell’incidente.

Incidente grande paura
Incidente tutti i dettagli – Motomondiale.it

Sin da subito si è capito che le sue condizioni erano molto gravi, ed è intervenuta prima un’ambulanza, prima di dover richiedere anche l’assistenza di un elisoccorso. Al momento, secondo quanto appreso, le sue condizioni sarebbero molto serie, ed è ricoverato presso l’ospedale di Sassari. Non abbiamo ancora informazioni più precise sul suo stato di salute, ma da quella che è stata la dinamica raccontata dalla Polizia Stradale, l’impatto è stato molto forte.

Sembra, infatti, che il conducente, in sella ad un maxi scooter, abbia perso il controllo mentre affrontava la stretta curva della rotonda, ed a quanto pare, non viaggiava a velocità proprio bassissima. A quel punto, è andato dritto ad impattare contro la barriera in acciaio. Ci auguriamo che tutto possa risolversi con qualche ferita ed un brutto spavento, ma ancora una volta, i mezzi a due ruote si confermano molto insidiosi, ed occorre procedere con prudenza.

Impostazioni privacy