Marquez senza filtri, parole pesantissime al rivale: scoppia un nuovo caso in MotoGP

Dure accuse di Marquez al termine della gara di MotoGP, con le critiche che hanno fatto rapidamente il giro del mondo.

Il GP di Catalogna ha mostrato come la Ducati sia la scuderia da battere, anche in un tracciato storicamente sfavorevole. Nella Sprint Race inoltre si erano assottigliate moltissimo le differenze, visto come ad un certo punto nelle prime sei posizioni vi erano anche due Aprilia e due KTM.

Marquez senza filtri, parole pesantissime al rivale: scoppia un nuovo caso in MotoGP
Alex Marquez (ANSA) – Motomondiale.it

In gara si sono riequilibrate invece le distanze, con i soliti tre moschettieri che hanno chiuso sul podio di Barcellona, con Bagnaia al primo posto, Martin secondo e Marc Marquez terzo. Grazie ai punti della Sprint però chi esce con il bottino migliore di tutti è lo spagnolo della Pramac e anche per Marc ci sono 25 punti che non gli fanno perdere le due lunghezze di ritardo da Pecco.

Chi invece ha vissuto un weekend decisamente molto negativo è stato Enea Bastianini. Il pilota della Ducati è stato deludente dall’inizio fino alla fine e soprattutto in gara ha dovuto scontare una doppia squalifica che però non si è completata nel migliore dei modi, con Marquez che non ha risparmiato parole dolci su di lui.

Alex Marquez contro Bastianini: “Non sa fare neanche i long lap penalty”

Il Team Gresini del 2024 potrebbe anche essere ribattezzato come “Team Marquez”, infatti il protagonista di un discusso evento è stato il fratello Alex. Quest’ultimo è entrato in contatto con Bastianini che è uscito di pista, subendo così dalla direzione di gara un long lap penalty che però non è stato scontato per volontà del pilota.

Alex Marquez Enea Bastianini Gresini Ducati MotoGP MotoMonidiale 2024
Lite tra Marquez e Bastianini (Ansa – motomondiale.it)

Dunque la penalizzazione è diventata di due long lap penalty, anche in questo caso non completati, finendo così per subire 32 secondi di penalità. Bastianini è andato su tutte le furie, perché dal proprio punto di vista è stato Marquez a buttarlo fuori dalla pista, causando così la prima errata sanzione.

Al termine della gara, ai microfoni di Sky Sport MotoGP, Alex Marquez non si è di certo risparmiato. “Con Enea non so cosa sia successo, ma non è stato capace nemmeno di fare un Long Lap penalty e questo dice tutto. L’ho superato correttamente e senza contatti, non capisco di cosa si lamenti. Non penso ci sia stato nulla di sbagliato né da parte mia né da parte sua”. Dure accuse da parte di Alex Marquez nei confronti di un Enea Bastianini che nell’ultimo periodo sembra essere in totale confusione.

Impostazioni privacy