Auto elettriche, pericolo sulla strada: lo studio inglese fa paura, tantissimi a rischio

Le auto elettriche causano gravi pericoli, ed uno studio inglese spaventa tutti. Ecco qual è il rischio per queste vetture.

Sulle auto elettriche le diatribe non finiscono, ed a giudicare dalle ultime notizie, difficilmente le polemiche si andranno a placare. Al giorno d’oggi, le vendite delle BEV non fanno altro che diminuire nella gran parte del pianeta, soprattutto in Europa, che per ironia della sorte, è stata la prima ad imporre il divieto di produzione e vendita dei veicoli termici a partire dal 2035, comprese quelle alimentate da bio-carburanti e di tutti i tipi di ibrido.

Auto elettriche pericolo studio inglese
Auto elettriche nuovo pericolo – Motomondiale.it

Forse anche a causa di una tale imposizione dall’alto, le auto elettriche non convincono, senza dimenticare il tema dei prezzi, che sono ancora troppo elevati. A tutto ciò si vanno ad aggiungere altri fattori, quelli ben noti di una ricarica troppo lenta e di un’autonomia che è invece eccessivamente limitata, e che impone di programmare viaggi e spostamenti. A tutto ciò si è aggiunto un altro interrogativo, che riguarda quello del pericolo che le BEV provocano ai pedoni. Uno studio parla chiaro.

Auto elettriche, aumenta il rischio di investire

I dubbi sulla sicurezza delle auto elettriche non fanno altro che aumentare, ed a metterci il carico ci ha pensato uno studio inglese, che è stato pubblicato sul Journal of Epidemiology & Community Health e che è stato guidato dal dottor Phil J. Edwards, della Lond School of Hygene and Tropical Medicine. In sostanza, le BEV sarebbero pericolose perché aumentano il rischio di investire i pedoni, essendo troppo silenziose.

Auto elettriche rischio incidenti
Tesla in mostra (ANSA) – Motomondiale.it

Infatti, può capitare che chi è in procinto di attraversare la strada, magari non guardando con attenzione, non senta arrivare l’auto ad emissioni zero, e che venga colpito in pieno. Per risolvere questo problema, i costruttori di auto elettriche stanno provando varie soluzioni, come quelle di replicare il sound del motore a combustione, cosa che avverrà sulla prima Ferrari a batteria della storia, che sarà pronta nell’ultimo trimestre del 2025 e che sta già tenendo con il fiato sospeso gli appassionati.

Secondo lo studio, dunque, il pericolo è notevole, come conferma il dato che segue. Infatti, il rischio in città di essere investito da una full electric è tre volte superiore alle auto termiche, e nel frattempo che arrivi una qualche soluzione, vi consigliamo di fare una grande attenzione nel momento in cui vi troverete ad attraversare la strada. Ne va della vostra vita.

Impostazioni privacy