MotoGP GP Italia, Qualifiche: Martin ancora in pole, Bagnaia subito dietro

Le qualifiche della MotoGP al Mugello vedono prevalere Jorge Martin, con tanto di record della pista. Seguono Bagnaia e Vinales.

La MotoGP fa tappa al Mugello per il Gran Premio d’Italia, dove la pole position è appannaggio di Jorge Martin, in sella alla Ducati del team Pramac. Il leader del mondiale ha girato in 1’44”504, siglando il nuovo record della pista e staccando per appena 43 millesimi Pecco Bagnaia. Nel run finale nessuno è riuscito a migliorarsi, togliendoci quell’adrenalina che c’è di solito in qualifica. Considerando la penalità presa ieri, il campione del mondo scatterà quinto nel GP di domenica.

MotoGP Jorge Martin Bagnaia qualifiche
MotoGP Jorge Martin in azione al Mugello (ANSA) – Motomondiale.it

Ottima la prima fila strappata da Maverick Vinales con l’Aprilia, davanti a Marc Marquez, il quale ha gettato al vento la seconda pole position stagionale. Il funambolo della MotoGP è caduto mentre era oltre due decimi sotto al tempo di Martin, e dovrà scattare dal quarto posto, davanti ad Enea Bastianini e ad un ottimo Franco Morbidelli. Settimo Pedro Acosta, seguito da Alex Marquez ed Aleix Espargarò. Alex Rins chiude la top ten.

MotoGP, Marquez commette un errore

Splende il sole al Mugello, dove la MotoGP scende in pista per la sessione di qualifiche del Gran Premio d’Italia. Il Q1 è una grande battaglia, dalla quale emergono Franco Morbidelli che gira i 1’44’726 con la Ducati Pramac e Raul Fernandez, molto bravo in sella all’Aprilia del Trackhous Racing, il quale chiude a poco più di un decimo dal battistrada.

Jorge Martin pole position
Jorge Martin in azione al Mugello (ANSA) – Motomondiale.it

Purtroppo, c’è una brutta beffa per Fabio Di Giannantonio che è solo quarto, e scatterà 14esimo. Il rider capitolino, che si stava qualificando, trova la bandiera gialla causata da una brutta caduta di Pol Espargarò, Wild Card KTM in questo week-end, e deve rinunciare. Male anche Fabio Quartararo con la Yamaha che è subito dietro di lui, così come Marco Bezzzecchi che partirà 16esimo, in una qualifica molto difficile per il team di Valentino Rossi.

Nel primo tentativo della Q2, Jorge Martin si mette davanti a Pecco Bagnaia, con Marc Marquez quarto. Il campione della MotoGP rientra ai box per poi tornare in pista, evitando che qualcuno gli potesse prendere la scia. Il nativo di Cervera stava volando nel secondo run, ma una caduta distrugge i suoi sogni. Nessuno migliora e così Martin ottiene un’altra pole position, con Bagnaia che partirà quinto domenica. Alle 15:00 la partenza della Sprint Race.

Impostazioni privacy