Motomondiale logo

Andrea Locatelli vince a Imola la seconda tappa del CIV Moto3

Andrea Locatelli vince a Imola la seconda tappa del Campionato Italiano di Velocità nella categoria Moto3.

Andrea Locatelli vincitore ad Imola nel secondo turno del Campionato Italiano Velocità

Andrea Locatelli vincitore ad Imola nel secondo turno del Campionato Italiano Velocità

Il circuito di Imola ha ospitato domenica la seconda tappa del Campionato Italiano di Velocità, tenutasi in condizioni di pioggia. I piloti dell’Honda San Carlo Junior Team con il Team Speed Master hanno dimostrato la loro grinta in pista nella gara odierna.

Andrea Locatelli (San Carlo Junior Team) in sella alla Honda NSF250R preparata da Speed Master ha perso la pole position Moto3 per soli 7 millesimi ma in gara ha effettuato una buona partenza e si è posizionato in testa alla classe Moto3 fin dalle prime fasi. Il Bergamasco ha presto raggiunto anche i piloti in sella alle due tempi, prendendo distacco anche dalle 125cc e tagliando il traguardo in prima posizione assoluta.

Michael Coletti ha dimostrato le sue potenzialità sul tracciato di Imola e ha lottato con un gruppo di piloti molto veloci, concludendo in quinta posizione. È stato un allenamento positivo anche per Pedro Rodríguez, che ha avuto modo di girare sul circuito italiano per la prima volta e in condizioni di pioggia. Lo Spagnolo si sta preparando per la seconda gara del Campionato Spagnolo, che si terrà a Navarra il 22 aprile.

Curiosità tra le Moto3 dove ottiene il sesto posto di categoria e 10° assoluto di Luca Marini, fratellino di Valentino Rossi, alla seconda gara nel CIV con la Honda NSF250R del Bierreti Racing.

01- Andrea Locatelli – Honda San Carlo Junior Team – Honda NSF250R – 10 giri in 22’16.024 (Moto3)
02- Matteo Ferrari – Honda San Carlo Junior Team – Honda NSF250R – + 6.714 (Moto3)
03- Riccardo Moretti – Mahindra Racing – Mahindra GP 125 – + 7.265 (125 GP)
04- Michael Ruben Rinaldi – Gabrielli Racing Team – Oral M3 – + 7.497 (Moto3)
05- Lorenzo Dalla Porta – O.R. by 2B Corse Zack Motorsport – Aprilia RSW 125 – + 22.087 (125 GP)
06- Andrea Mantovani – Mantoracing – Aprilia RSW 125 – + 24.982 (125 GP)
07- Cristiano Carpi – M.V. Racing Team – Aprilia RSW 125 – + 25.433 (125 GP)
08- Stefano Valtulini – Imperiali Racing Team – Honda NSF250R – + 29.797 (Moto3)
09- Michael Coletti – Honda San Carlo Junior Team – Honda NSF250R – + 34.510 (Moto3)
10- Luca Marini – Bierreti Racing – Honda NSF250R – + 35.170 (Moto3)
11- Andrea Zanella – Bierreti Racing – Honda NSF250R – + 46.249 (Moto3)
12- Agostino Santoro – Imperiali Racing Team – Honda NSF250R – + 46.405 (Moto3)
13- Pedro Rodriguez – Speed Master Team – Honda NSF250R – + 47.549 (Moto3)
14- Simone Mazzola – GT Racing Publisport – Aprilia RSW 125 – + 1’19.493 (125 GP)
15- Christophe Arciero – ElleGi Racing – Aprilia RSW 125 – + 1’21.839 (125 GP)
16- Sarath Kumar – Mahindra Racing – Mahindra GP 125 – + 1’43.768 (125 GP)
17- Riccardo Rossi – Elle2 Ciatti – Honda NSF250R – + 1’44.331 (Moto3)
18- Kevin Calia – Elle2 Ciatti – Honda NSF250R – a 1 giro (Moto3)