Motomondiale logo

MotoGp: Stefan Bradl vola a Phillip Island!

Stefan Bradl a meno di una settimana dall’operazione al piede destro domani si sottoporrà alla visita della direzione medica per prendere parte al Tissot Australian Gran Prix!


Stefan Bradl vola a Phillip Island!

Nonostante l’operazione di sabato scorso Stefan Bradl è già in Australia per il Gran Premio di Phillip Island e domani si consulterà con la direzione medica per  valutare le sue condizioni fisiche e ottenere il via libera per correre questo weekend.

Il pilota Lcr è stato operato meno di una settimana fa al Kuala Lumpur Sports Medicine Centre per una frattura trasversale del malleolo destro a causa di una brutta caduta durante l’ultimo turno di prove libere della MotoGp, poco prima delle qualifiche del Shell Advance Malaysian Motorcycle GP. La frattura è stata ridotta con l’aiuto di due viti e il rider tedesco ha iniziato già dalla giornata di domenica la fiseoterapia e la riabilitazione. Ma non prima di vedere almeno l’inizio della gara della MotoGp dei suoi colleghi dalla tribuna principale, in un settore riservato da uno degli sponsor della squadra insieme ai suoi tifosi, al team manager Lucio Cecchinello e a Oscar Haro.

Proprio Oscar Haro, direttore sportivo del team, tramite Twitter ha fatto sapere che nella giornata di ieri il pilota tedesco si è recato in Australia.

Nella giornata di Giovedì dunque, sapremo se Bradl parteciperà al Tissot Australian Gran Prix. Nel caso non risultasse idoneo per correre non è atteso nessun sostituto.