Motomondiale logo

MotoGp: Stefan Bradl a Phillip Island ci sarà!

Stefan Bradl è stato dichiarato idoneo per partecipare al Tissot Australian Grand Prix dopo la visita della direzione medica questo pomeriggio.


MotoGp: Stefan Bradl a Phillip Island ci sarà!

Stefan Bradl è stato dichiarato idoneo per partecipare al Tissot Australian Grand Prix dopo essersi sottoposto nel pomeriggio alla visita della direzione medica dal Dottor Brent May (Chief Medical Officer del circuito di Phillip Island) e dal Dottor Michele Macchiagodena (Direttore Medico della FIM).

Dopo l’intervento per ridurre la frattura trasversale del malleolo destro al Kuala Lumpur Sports Medicine Centre sabato scorso, il pilota tedesco aveva iniziato subito la riabilitazione e aveva espresso la volontà di essere presente alla seconda gara della trasferta asiatica.

Domani il pilota Lcr sarà in pista per i due turni di prove libere della MotoGp e in serata effettuerà un altra visita medica.

Bradl ha detto: “Sono felice che i dottori abbiano dato il loro consenso ma per me è fondamentale capire come sarà domani in moto. Ora non posso dire se sarà un dolore sopportabile o meno. Poi vedremo quanto sarò veloce in pista ma, se dovessi passare anche l’esame medico di domani, non sarò in grado di lottare nei primi cinque Domenica.

Cercheremo un compromesso adeguato con la moto per impostare un buon ritmo: qui siamo un po’ agevolati perché non ci sono molte curve a destra.. anche se alla prima curva a destra arrivi a più di 200Km/h! non sarà semplice ma ci proveremo. Voglio ringraziare di cuore lo staff della Clinica Mobile perché mi hanno seguito passo passo in questi giorni e hanno fatto un lavoro incredibile”.