La moto del campione arriva in una versione da strada: il sogno si avvera per tanti centauri, stanno per partire le prenotazioni

Oggi vi parleremo di un vero e proprio gioello di casa KTM, dedicato ad un campione delle due ruote. Ecco tutti i dettagli.

Vi portiamo oggi alla scoperta di un vero e proprio gioiello su due ruote, vale a dire la KTM dedicata ad un noto pilota del mondo del motocross, che fa sognare tutti gli appassionati. La casa austriaca domina da anni in questa disciplina, con l’obiettivo di continuare a farlo grazie ai grandi talenti che ha a disposizione, ma anche per via delle moto che mette a punto.

KTM moto da sogno
KTM che gioiello (KTM) – Motomondiale.it

La KTM è un colosso mondiale a livello di due ruote, ed anche in MotoGP sta crescendo enormemente, con Brad Binder secondo in Qatar ed un talentino come Pedro Acosta che sta venendo su molto velocemente. A questo punto, andiamo a scoprire questo gioiello che tutti voi potrete avere, ed al quale farete davvero fatica a resistere. Il modello non ha eguali sul mercato.

KTM, scopriamo la 250 SX-F Adamo Edition

Il nuovo modello di casa KTM si ispira al mondo delle corse, in particolare, a quelle del cross. Stiamo parlando della 250 SX-F Adamo Edition, che è basata sul capolavoro di Andrea Adamo, che nel 2024 dovrà difendere il titolo mondiale di MX2, un vero e proprio orgoglio per il nostro paese. Il modello è disponibile in appena 80 esemplari, con gli ordini che verranno aperti proprio da questo mese. Pensate per il mercato europeo, è una splendida dedica ai successi di Adamo, che nel 2023 ha fatto qualcosa di storico.

KTM Adamo Edition immagini da sogno
KTM Adamo Edition in mostra (KTM) – Motomondiale.it

Sul fronte estetico, la troviamo davvero molto simile alla moto ufficiale da gara, con la livrea della Red Bull KTM Factory Racing che è esaltata dal numero da gara e dai loghi del toro rosso. Inoltre, sul frontale troviamo anche la celebre tabella rossa, che viene sempre assegnata a coloro che sono in testa al campionato, e che, di certo, vi farà sentire quasi in pista.

Per quanto riguarda il punto di vista tecnico, troviamo molti punti di contatto con la sorella, la 250 SX-F Factory Edition, per cui non è una rivoluzione totale. Si può dire che è una declinazione della factory ispirata alle competizioni, con un’anima ancor più sportiva.

Il telaio è 300 grammi più leggero, ma è interessante vedere come il paramotore sia rinforzato in carbonio, mentre le sospensioni WB sono del tutto regolabili, senza dover utilizzare attrezzi. Il motore è da 250 centimetri cubici, e pesa solamente 26,1 kg. Esso è capace di toccare i 14 mila giri al minuto, un dato davvero ottimale, ch fa capire quanto la casa austriaca si sia spinta in avanti per realizzare questo capolavoro.

La casa di Mattighofen, come detto, ha immaginato una diffusione molto limitata, con soli 80 esemplari disponibili e che da marzo potranno essere ordinati. Di certo, saranno in pochi coloro che riusciranno ad assicurarsela, anche se per il momento non è noto nemmeno il prezzo. Questo modello è pensato solamente per l’Europa, per cui, chiunque vive fuori dai confini del Vecchio Continente non avrà speranza di poterla ottenere.

Impostazioni privacy