I big delle moto sono in ansia: questa crossover ha tutto, ma la compri al prezzo di uno scooter

E’ la crossover che tutti vogliono per completezza di forniture. Il prezzo è stracciato. Di quale modello si tratta.

Sul mercato europeo sbarca una moto cinese destinata a conquistare il cuore di tutti. Dalla cilindrata medio piccola, punta a sfidare la Benelli TRK 502, con un’estetica e un approccio decisamente più proiettati all’off-road.

I big delle moto sono in ansia: questa crossover ha tutto, ma la compri al prezzo di uno scooter
Crossover – Motomondiale.it

Per guidarla ci vuole la patente A2 e ad animarla è un bicilindrico parallelo frontemarcia da 449 cc, capace di erogare fino a 42 cv a 8.500 giro, per una coppia massima di 42 Nm a 6.500 giri.  Provvista di cambio a sei marce, vanta diverse dotazioni elettroniche che vanno dal controllo di trazione all’ABS, entrambi possono essere disinseriti. I corpi farfallati sono comandati tramite cavo, per cui l’elettronica di gestione è minima.

Dalla Cina una moto imperdibile, quali sono i punti di forza

Parliamo della 450MT della CFMoto, dotata di telaio in acciaio con sospensioni Kayaba regolabili. La forcella KYB è a steli rovesciati da 41 e 208 mm di escursione. Le ruote sono tubeless a raggi tangenziali da 21 e 18 pollici, a cui sono state applicate gomme da 90/90 e 140/70. In questo caso sono di marca CST ispirate alle Pirelli Scorpion Rally SRR. Il peso del mezzo è di 173 kg a secco.

Guardando l’impianto frenante in disco anteriore singolo è da 320 mm, mentre quello posteriore è da 240 mm con pinze J. Juan. La portata del serbatoio è di 17,5 litri, con un’autonomia di più o meno 380 km. Nello specifico il costruttore dichiara un consumo di 22 km con un litro.

La linea estetica è stata curata dalla Kiska che, notoriamente si occupa di KTM. Essenziale e priva di fronzoli, si fa comunque notare. Le rifiniture sono di alto livello, sia per quanto concerne i materiali, sia per le plastiche resistenti.

Sul fronte della tecnologia non manca il display TFT da 5 pollici facilmente consultabile e provvisto di tutte le informazioni utili per la navigazione, anche se si avverte la mancanza delle modalità di guida che ormai sono sdoganate. Tra gli aspetti positivi del display c’è la possibilità di regolarlo nell’inclinazione verso l’alto, così da renderlo facilmente consultabile mentre si è alla guida. A favore della connettività sono presenti due prese: una USB classica e una USB-C. Il parabrezza è regolabile manualmente in altezza.  Gli specchietti retrovisori sono retrattili, il manubrio è regolabile e può essere spostato più avanti o indietro di 10 mm. La leva del freno posteriore dispone dello snodo anti-rottura. Le pedane si possono usare con i gommini o senza.

CFMoto 450MT, caratteristiche
CFMoto 450MT, il crossover perfetto per le uscite su sterrato (CFMoto) -Motomondiale.it

Come anticipato sono presenti traction control e ABS posteriore, entrambi azionabili in maniera sincronizzata tramite un pulsante. Basta tenerlo premuto per un secondo, che il crossover è pronto per sfidare lo sterrato. Volendo si può usufruire della sella opzionale con altezza da terra di 870 mm che riesce a mettere d’accordo anche i meno alti. Per portarsela a casa sono necessari 5.990 euro.  Un costo davvero interessante e quasi da scooter, per una moto dalle caratteristiche che abbiamo descritto. Attenzione però, per trovarla in concessionario bisognerà attendere il prossimo maggio.

Impostazioni privacy