Noleggio moto e scooter, così risparmi un vero capitale: in pochi conoscono tutti i trucchi

Volete noleggiare moto o scooter? Allora dovete conoscere almeno uno di questi trucchi per risparmiare una bella cifra. Non tutti lo sanno

Se solitamente vi affidate al noleggio delle due ruote per muovervi, esistono tante soluzioni assai vantaggiose per non sprecare un capitale. Piccoli escamotage, a volte poco diffusi, che possono fare la differenza a lungo andare.

Noleggio moto e scooter, così risparmi un vero capitale: in pochi conoscono tutti i trucchi
Noleggio moto – Motomondiale.it

Nel nostro paese ancora non è molto diffusa la politica del noleggio di moto e scooter. Chi si affida al trasporto su due ruote lo fa principalmente acquistando un proprio mezzo e andando in giro con esso. Da altre parti, soprattutto in Asia, il noleggio a lungo termine è una delle soluzioni più gettonate e porta anche delle convenienze economiche, sotto certi punti di vista.

Potersi permettere di utilizzare una moto o uno scooter senza doversi preoccupare di manutenzione, assicurazione e tanti altri costi è una cosa da non sottovalutare. Inoltre non va dimenticato come sia possibile in questo modo cambiare il proprio modello ogni qual volta ci siamo stufati di possederlo, senza occuparci della cessione o di trovare un acquirente.

Alcuni soggetti specializzati all’affitto come ALD hanno lanciato piani per il noleggio a lungo termine delle proprie moto nell’ultimo periodo. La formula offerta è più o meno sempre la stessa, ovvero un anticipo a cui sommare le prime due rate mensili, decidendo l’importo in base alla durata (solitamente varia da 24 a 36 mesi).

Noleggio moto o scooter, in Italia ancora non decolla del tutto: i dettagli su come funziona

Avere una moto o uno scooter a disposizione per due o tre anni, senza dover comprarlo ma affidandosi a comode rate di affitto mensili non è una scelta poi così insensata. Da un lato è vero che non si possiede il mezzo, ma considerando la svalutazione, i costi di manutenzione e la possibilità di cambiare a nostro piacimento il modello, non è poi così male.

Consigli per noleggiare moto o scooter
Trucchi vantaggiosi per il noleggio di moto o scooter (Motomondiale.it)

In ogni caso si può anche decidere di pagare la maxi rata finale e riscattare la moto, oppure restituirla. Esiste poi il caso praticato da BMW o Ducati, del noleggio operativo con il valore residuo garantito, ciò consente al termine del periodo di affitto di stipulare un nuovo contratto per un’altra moto, avendo quindi sempre un modello aggiornato. Alla lunga potrebbe non convenire economicamente ma ci consente di avere sempre un mezzo nuovo e strappare delle condizioni vantaggiose.

Tutto sommato, nonostante le condizioni favorevoli, però, il noleggio non sta decollando particolarmente in Italia. Questo in primis perché alla fine, considerato il prezzo delle moto non elevatissimo, si preferisce comprarla ove possibile per avere un bene di proprietà. In secondo luogo per un discorso di affezione relativa al possesso di una due ruote che va oltre il mero discorso tecnico. C’è ancora spazio per i sentimentalismi. 

Impostazioni privacy