MotoGP, il destino dice Marquez: al Mugello la cabala lo può incoronare

Marc Marquez è pronto per al sua prima gara al Mugello in MotoGP con la Ducati, e c’è una clamorosa coincidenza che può accadere.

La stagione di MotoGP targata 2024 entra nel vivo, e nel corso di questo fine settimana, è in programma il Gran Premio d’Italia, sul tracciato del Mugello. Jorge Martin e Marc Marquez giocano qui il duello decisivo per le scelte di mercato di casa Ducati, che sta decidendo a chi dei due affidare la seconda moto ufficiale in vista del prossimo anno, dando per scontato che Enea Bastianini sia ormai fuori dai programmi.

Il Mugello puà scegliere Marquez
MotoGP Marc Marquez in azione a Barcellona (ANSA) – Motomondiale.it

Al momento, Martin è in testa al campionato di MotoGP con 39 punti su Pecco Bagnaia e 41 su Marquez, ed è difficile non dare peso ad una classifica simile. Tuttavia, il nativo di Cervera sta facendo qualcosa di eccezionale al primo anno con la Ducati, per cui, per Luigi Dall’Igna la scelta non sarà affatto facile. Nel frattempo, una curiosa statistica può far ben sperare il #93, che va a caccia della sua prima vittoria con il marchio italiano.

MotoGP, perché Marquez può vincere in Italia

La MotoGP arriva dunque al Mugello, ed è qui che emerge una coincidenza che potrebbe realmente portare a pensare che Marc Marquez sia il favorito per il Gran Premio d’Italia, anche se non ha nulla a che fare con la pista direttamente. La Ducati va a caccia della vittoria numero 93 in MotoGP, vale a dire lo stesso numero del nativo di Cervera, che si lega a quanto è accaduto già nel passato con altri alfieri della casa di Borgo Panigale.

Marc Marquez può vincere al Mugello
Marc Marquez in azione a Barcellona (ANSA) – Motomondiale.it

Infatti, la vittoria numero 27 arrivò con Casey Stoner, che gareggiava proprio con questo numero. In seguito, la storia si è ripetuta quando Pecco Bagnaia ha vinto la numero 63 con quel numero, idem con Marco Bezzecchi, che firmò la 72esima vittoria della casa emiliana. In seguito, il fatto è avvenuto una quarta volta, lo scorso marzo a Portimao, quando il #89 Jorge Martin ha ottenuto il successo numero 89 per la Ducati. Si tratta, come detto, di una semplice coincidenza, che però fa ben sperare Marquez.

Infatti, il #93 potrebbe essere colui che regalerà alla Ducati la 93esima affermazione in MotoGP, proprio sul tracciato di casa del Mugello, dove tra poche ore si accenderanno i motori. La Desmosedici GP23 potrebbe patire la differenza con la GP24 sulla pista toscana, ed il talento dell’otto volte campione del mondo sarà chiamato a fare una bella differenza.

Impostazioni privacy