Motomondiale logo

Assen, l’ultima sfida prima della pausa estiva

Si torna subito in pista: l’appuntamento è in Olanda sul circuito che fa parte della storia del motociclismo I piloti del Campionato del Mondo MotoGP™ prima di godersi le meritate vacanze estive dovranno affrontare il weekend del Motul TT Assen. Il campione del mondo Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP™) arriva in Olanda da leader della classifica ed […]


Si torna subito in pista: l’appuntamento è in Olanda sul circuito che fa parte della storia del motociclismo

I piloti del Campionato del Mondo MotoGP™ prima di godersi le meritate vacanze estive dovranno affrontare il weekend del Motul TT Assen. Il campione del mondo Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP™) arriva in Olanda da leader della classifica ed è reduce da due grandi vittorie conquistate in Catalogna e al Sachsenring. 

L’anno scorso il francese ha vinto in Olanda dove Aleix Espargaró (Aprilia Racing) proverà a tornare sul podio anche per recuperare parte dei 34 punti che lo separano dal nizzardo.



Un ‘malaticcio’ Quartararo si cura con la vittoria

Zarco continua a crescere

Johann Zarco (Prima Pramac Racing) dopo i due podi nelle ultime due gare al momento è terzo in classifica ed è il miglior pilota Ducati: ad Assen riuscirà a vincere per la prima volta in MotoGP™? 

La pioggia scombinerà i piani?

Enea Bastianini (Gresini Racing MotoGP™) occupa la quarta posizione e precede Brad Binder (Red Bull KTM Factory Racing) che – dopo un inizio di stagione complicato – ora sta recuperando terreno insieme a KTM. In terra olandese in questo weekend potrebbe piovere e già nel 2021 al Red Bull Ring il sudafricano si è messo in grande mostra. Attenzione anche a lui!



Nonostante lo zero, Bagnaia crede nella rincorsa iridata

Jack Miller (Ducati Lenovo Team) ad Assen ha vinto per la prima volta nella classe regina e arriva in Olanda forte del terzo posto centrato al Sachsenring. Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team) è chiamato al riscatto dopo due zeri consecutivi. Ora deve recuperare 91 punti al leader della classifica. Riuscirà a tornare al successo?

Alex Rins (Team Suzuki Ecstar), assente al Sachsenring in quanto ancora alle prese con i postumi dell’infortunio al polso sinistro, vuole essere protagonista insieme al suo compagno di box Joan Mir. Miguel Oliveira (Red Bull KTM Factory Racing) al momento chiude la top ten.

Augusto Fernandez vuole lasciare il segno

In Moto2™, Celestino Vietti (Mooney VR46 Racing Team) caduto in Germania a 11 giri dal termine della gara, ora ha solo otto punti di margine nei confronti di Ai Ogura (Idemitsu Honda Team Asia) anche se al Sachsenring il grande protagonista è stato Augusto Fernández (Red Bull KTM Ajo). Nelle ultime quattro gare lo spagnolo è sempre arrivato tra i primi cinque e domenica scorsa ha vinto. Al momento è terzo in classifica e proprio ad Assen nel 2019 ha festeggiato il suo primo successo. Aron Canet (Flexbox HP40) è quarto davanti a Tony Arbolino (ELF Marc VDS Racing Team).



Moto2™: gli highlights della gara del Sachsenring

Guevara a caccia della tripletta 

In Moto3™ Izan Guevara (GASGAS Aspar Team) ha vinto le ultime due gare e ora è l’uomo da battere. Il suo compagno di box Sergio García Dols è ancora in testa alla classifica dove la terza posizione invece è di Dennis Foggia (Leopard Racing) davanti a Jaume Masià (Red Bull KTM Ajo) e Deniz Öncü (Red Bull KTM Tech3).



Moto3™: Guevara domina al Sachsenring

Ritorno in pista anche per la MotoE™



MotoE™: Enel brings you the best action from the Italian GP

Torna in azione anche la Coppa del Mondo FIM Enel MotoE™ che vede Dominique Aegerter (Dynavolt Intact GP) in testa con 123 punti, 28 in più rispetto a Eric Granado (LCR E-Team) che al momento precede Matteo Ferrari (Felo Gresini MotoE™), reduce dalla vittoria centrata al Mugello. Quarta e quinta piazza provvisoria per Mattia Casadei (Pons Racing 40) e Miquel Pons (LCR E-Team) che ad Assen vorranno essere protagonisti come anche Héctor Garzó (Tech3 E-Team) e Marc Alcoba (Openbank Aspar Team). 

Fonte: https://www.motogp.com/it/notizie/2022/06/22/assen-l-ultima-sfida-prima-della-pausa-estiva/426961